Cerca e salva fatti sui cani

Quando qualcuno viene segnalato smarrito o in ritardo, le squadre di cani volontari di ricerca e soccorso (SAR) sono disponibili a rispondere, giorno o notte, per aiutare nello sforzo di ricerca. I cani SAR possono trovare. Bambini persi nella natura selvaggia, nei parchi o nascosti tra gli arbusti intorno alle case Anziani che si sono allontanati dalle case e dall’ospedale Escursionisti e cacciatori persi nei boschi Vittime di incidenti di annegamento Vittime di valanghe, terremoti, inondazioni, esplosioni, incendi, rottami di treni, incidenti aerei, tornado e altri disastri Prove di crimini e corpi delle vittime di omicidi Le unità cinofile volontarie SAR perquisiscono sotto la direzione delle forze dell’ordine e delle agenzie dei servizi di emergenza, senza alcun costo per l’agenzia. Le unità non rispondono alle richieste di privati e non rispondono a perquisizioni criminali note che possono rappresentare una minaccia per il cane o il conduttore.

COME FUNZIONANO I CANI SAR? Tutti gli esseri umani, vivi o morti, emettono costantemente particelle microscopiche che portano profumo umano. Milioni di questi sono in volo e sono trasportati dal vento per distanze considerevoli. Il cane SAR che odora l’aria è addestrato a localizzare l’odore di qualsiasi essere umano in una specifica area di ricerca. Il cane non è limitato alla traccia della persona scomparsa e può cercare a lungo dopo che la traccia è stata cancellata. Molti cani da ricerca che profumano l’aria sono anche addestrati alla discriminazione trailing / olfatto.

All’arrivo sul sito di ricerca, i conduttori di cani lavorano direttamente per il capo delle operazioni della loro unità, che fa rapporto al capo della ricerca o al comandante dell’incidente dell’agenzia locale. Molte unità forniscono le proprie operazioni al campo base, con operatori radio addestrati, consulenti per cani SAR e altro personale di supporto.

Dopo le prime frettolose ricerche di sentieri e percorsi, ad ogni squadra di cani / conduttori viene solitamente assegnato un segmento dell’area di ricerca da coprire sistematicamente. I conduttori lavorano i loro cani sottovento rispetto alla sezione loro assegnata o coprono l’area in modo da fornire ai cani la migliore copertura olfattiva. Gli handler mappano l’area che hanno coperto e riferiscono il loro POD (probabilità di rilevamento) alla sezione dei piani o al responsabile delle operazioni dopo aver completato i loro incarichi.

I cani da ricerca possono lavorare in aree in cui sono stati altri ricercatori e possono lavorare con altre risorse di ricerca, come i mantracker. Utilizzando articoli profumati, possono discriminare per la persona scomparsa in aree densamente popolate. Possono funzionare giorno e notte, nella maggior parte dei tipi di tempo, e sono particolarmente efficaci dove la vista umana è più limitata: al buio, in boschi fitti o cespugli pesanti, in detriti (come si trovano in terremoti, inondazioni e tornado) e sotto acqua.

QUALI SONO I REQUISITI PER I CANI SAR EI LORO CONDUTTORI? I conduttori di cani SAR devono divertirsi a lavorare con i cani e stare all’aria aperta in tutti i tipi di tempo. Devono essere fisicamente in forma e in grado di rispondere alle emergenze. Devono diventare esperti in navigazione terrestre, mappa e bussola, comunicazioni radio, sopravvivenza nella natura selvaggia e pronto soccorso. (La maggior parte delle unità richiede un minimo di Advanced First Aid con CPR.)

I requisiti per il cane SAR includono l’addestramento, l’agilità, la resistenza e la capacità di andare d’accordo con altri cani e persone. Un cane da ricerca è un membro prezioso della famiglia del suo conduttore e considera le persone come suoi amici. I cani SAR sono solitamente le razze di cani da lavoro e sportive più grandi. Pastori tedeschi, dobermann, rottweiler, golden retriever, schnauzer giganti e labrador sono tra le razze trovate negli elenchi delle unità SAR. La maggior parte dei conduttori preferisce iniziare ad addestrare un cucciolo giovane. Tuttavia, un cane più anziano può essere adatto se il cane ha già sviluppato un buon rapporto di lavoro con il suo proprietario. I cani addestrati per il servizio di polizia, protezione, sicurezza, Schutzhund e simili possono essere utilizzati nel lavoro SAR, a condizione che siano addestrati a non mordere se non a comando e non siano aggressivi durante le ricerche e quando trovano una persona. Non c’è posto nella ricerca di una persona smarrita per un cane eccessivamente aggressivo.

Normalmente ci vuole un anno di addestramento – almeno due volte a settimana – prima che una squadra di cani / conduttori sia pronta per la missione. Tutte le unità valutano le competenze di ricerca di un team candidato prima di metterle in campo in missioni effettive.

DOVE SI TROVANO LE UNITÀ CANE SAR? Al momento, ci sono oltre 150 unità di cani da ricerca che profumano l’aria in tutto il paese, dall’Alaska alla Georgia e dal Maine alla California. Nuove unità vengono continuamente formate. Mentre i metodi di addestramento specifici e le procedure operative possono variare da unità a unità, il concetto di base della ricerca con cani che profumano l’aria è abbastanza uniforme (basato sul lavoro pionieristico di Bill Syrotuck). Tale uniformità consente alle agenzie responsabili della SAR di sapere cosa aspettarsi quando richiedono cani da ricerca e di sapere come schierarli al meglio sul campo. Consente inoltre a team di unità diverse di lavorare insieme su ricerche su larga scala.

Cerca e salva fatti sui caniultima modifica: 2021-05-29T10:19:40+02:00da lottaviano1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento